3488989691
info@radicalirimini.it

Scendiamo in piazza per l’Ucraina!

Scendiamo in piazza per l’Ucraina!

Sabato 5 febbraio alle ore 12:00 presso l’Arco d’Augusto si terrà un sit-in organizzato dall’associazione Ucraina Maidan in collaborazione con Radicali Rimini, sulla scia delle manifestazioni che Radicali italiani stanno organizzando in numerose città, con lo scopo di coinvolgere la comunità ucraina riminese e tutti coloro che fossero interessati e sensibili a ciò che sta accadendo alle frontiere d’Europa

La popolazione ucraina è, ancora una volta, minacciata dagli atteggiamenti imperialistici del governo di Vladimir Putin.

Scendiamo in piazza per manifestare la nostra preoccupazione e vicinanza alla comunità ucraina e per chiedere alle nostre istituzioni, italiane ed europee, di prendere una posizione forte sul tema per impedire in ogni modo una escalation.

Chiediamo inoltre che siano revocate le onorificenze assegnate ai due cittadini russi: Viktor Evthukov, ministro del governo russo, e al banchiere Andrey Kostin, che il 15 gennaio hanno ricevuto il riconoscimento di commendatori dell’ordine della stella d’Italia dal presidente della Repubblica su proposta dell’attuale ministro degli esteri Luigi Di Maio.

Riteniamo un atto irresponsabile che il nostro paese alluda ad un regime che si dimostra ancora una volta foriero di valori reazionari e illiberali e che con comportamenti apertamente belligeranti sta minacciando una democrazia confinante.

A causa delle recenti norme emanate dal governo siamo impossibilitati a tenere la manifestazione in piazza Tre martiri come precedentemente organizzato. È stato però concesso che il sit-in possa essere spostato presso l’Arco d’Augusto.

Associazione Radicali Rimini “Piergiorgio Welby”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.